Elenco blog personale

sabato 13 novembre 2010

La mia alba



Ho girovagato per tutta la notte senza una meta, mi sono imbattuta in tanta gente, che per un motivo o per un altro era in giro come me. Ho scambiato due chiacchiere frettolose con alcuni di loro, in particolare con un panettiere, un metronotte, ma avevano così poca voglia di comunicare che ho proseguito per la mia strada.
Senza rendermene conto sono fuori da una città che, pur avvolta nelle tenebre, ha le stesse sembianze diurne. 
Troppo forte è il rumore del silenzio dei cuori!
Sono su una strada di campagna, comincia ad albeggiare, scorgo in lontananza un piccolo casolare abbandonato; mi avvicino, ho paura, chi mai ci sarà dentro?
Entro, c'è solo una piccola stanza con una finestra aperta, il sole sta sorgendo tra le nuvole rosate che sembrano sorridere al nuovo giorno, gli uccellini appena svegli salutano con il loro cinguettio, gocce di rugiada irrorano un terreno arido.
Resto senza fiato, ho trovato quello che ho sempre cercato invano, la felicità nelle piccole cose!
Il vecchio casolare non sarà più solo, ospiterà il mio cuore che ridente saluta il nuovo giorno!

1 commento:

  1. Sono sempre le piccole cose che riempiono il cuore e la vita stessa.

    RispondiElimina